[A.di.Su. Puglia] – AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DI DUE BORSE DI RICERCA IN FAVORE DI GIOVANI LAUREATI PUGLIESI IN COLLABORAZIONE CON L’UFFICIO REGIONALE DI BRUXELLES

Deliberazione del Consiglio di amministrazione n. 16 del 24 maggio 2013

 La Regione Puglia e l’ADISU Puglia, in attuazione di quanto previsto dall’art. 15 della legge
regionale n. 17 del 2.12.2005 e dall’art. 12, comma 3 dello Statuto e, inoltre, di quanto disposto
dalla Giunta con deliberazione n. 2869 del 20 dicembre 2012, intendono attivare due progetti di
ricerca per giovani laureati pugliesi in specifici ambiti, suddividendo le attività di ricerca tra la sede
della Regione a Bruxelles, le istituzioni universitarie presenti in Belgio e, soprattutto, le istituzioni
comunitarie e gli Organismi internazionali con cui la sede regionale è in contatto.

 

 

L’intervento è realizzato dall’Agenzia per il Diritto allo Studio universitario di Puglia e dalla
Regione Puglia e consiste, ai sensi dell’art. 2, comma 2 e dell’art. 3, comma 1, lett. a) della legge
regionale n. 18 del 27.06.2007, nell’assegnazione di due borse di ricerca post lauream in favore di
giovani laureati pugliesi.

 

A tal uopo è stanziato il complessivo importo di € 30.000,00 e con il presente Avviso è indetta una
procedura di selezione pubblica, per soli titoli, finalizzata al conferimento di n. 2 borse di ricerca da 2
fruire in un periodo pari a 12 mesi presso le istituzioni universitarie in Belgio, gli Organismi
internazionali, le istituzioni comunitarie dell’U.E., in collaborazione con l’Ufficio della Regione
Puglia di Bruxelles.

 

In allegato sono disponibili il bando di concorso e  la domanda per partecipare .