Borse di studio per studenti laureandi 2017/18

Sono stati banditi i concorsi per il conferimento di borse di studio per studenti laureandi iscritti ai Corsi di Laurea del Politecnico di Bari

TERMINE ULTIMO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: ORE 12.00 DEL 31 AGOSTO 2018

ATTENZIONE: il Form online può essere compilato una sola volta e non è modificabile. Pertanto si invita a verificare attentamente le istruzioni prima di inoltrare la richiesta.

PRECISAZIONI

Per il calcolo di MP:

  • Gli studenti devono considerare tutti gli esami sostenuti nella propria carriera accademica e validi ai fini curricolari fino alla data della domanda;
  • La media è calcolata sui soli esami con voto; gli esami senza voto non alterano la media e vanno considerate attività formative senza voto; per gli esami con lode, il voto è considerato pari a 30 trentesimi;
  • Gli esami soprannumerari rispetto al piano di studi non possono essere inseriti nel computo totale dei crediti acquisiti e nel valore di MP;
  • L’esame composto da più moduli o da prove scritte e orali, si intenderà superato qualora siano superati tutti i moduli o entrambe le prove;

Per il calcolo di N:

  • Per anno di prima immatricolazione si precisa che:
    • Nel caso di trasferimento in ingresso, passaggio di corso, immatricolazione con abbreviazione di carriera o immatricolazione a seguito di rinuncia, nel caso in cui vi sia un riconoscimento della carriera pregressa, l’anno di prima immatricolazione sarà quello relativo all’inizio della carriera pregressa.
    • Trasferimento in ingresso ad una Laurea triennale del Politecnico di Bari da altro ateneo (con riconoscimento CFU): l’anno di prima immatricolazione sarà l’anno in cui lo studente si è immatricolato alla Laurea triennale presso l’altro ateneo;
    • Passaggio di corso tra corsi di laurea triennale del Politecnico di Bari (con riconoscimento CFU): l’anno di prima immatricolazione sarà l’anno in cui lo studente si è immatricolato al primo corso di Laurea triennale;
    • Abbreviazione di carriera (secondo titolo, rinuncia, ecc. con riconoscimento CFU): rientrano nel calcolo gli anni della carriera pregressa nella quale sono stati conseguiti i CFU riconosciuti.
    • Per gli iscritti in modalità part-time, il valore di N (necessario per il calcolo di MP) deve tener conto di ciascuna metà di anno di corso sostenuta in modalità part-time (slot) che vale 0,5.Esempio: Giovanni, nel 2015/16, si iscrive come studente a tempo parziale, per il suo II anno di corso. Dunque, il II anno di Giovanni durerà due anni accademici:
      • PRIMO SLOT 2015/16, nel quale Giovanni sostiene 30 CFU del II anno di corso;
      • SECONDO SLOT 2016/17, nel quale Giovanni sostiene gli altri 30 CFU del II anno di corso.
  • Il valore dell’Attestazione ISEE per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio deve essere inserito necessariamente in formato numerico, senza simbolo valuta, senza spazi, con due cifre decimali precedute dalla virgola.

Si consiglia di leggere il bando prima di inoltrare istanza.

Compila l’istanza