Modalità immatricolazioni vincitori test architettura 2016

La procedura, da quest’anno, è interamente telematica. Non è richiesta la consegna di alcun documento cartaceo.

Modalità di immatricolazione degli studenti assegnati

I candidati che, a seguito delle procedure previste dall’allegato 2 al D. M. 546/2016e dall’articolo 8 del bando di concorso, risultino “ASSEGNATI” al corso di laurea magistrale in “Architettura” del Politecnico di Bari avranno a disposizione quattro giorni, incluso il giorno della pubblicazione della graduatoria ed esclusi il sabato ed i festivi, per procedere all’immatricolazione al corso di laurea magistrale in Architettura.

Scarica la guida all’immatricolazione

È prevista una procedura articolata in tre fasi.

  1. FASE 1: Login al portale Esse3 e compilazione dei dati necessari all’immatricolazione (vedi paragrafo “Cos’altro serve”, perché devi aver già preparato la documentazione di cui effettuerai l’upload su Esse3);
  2. FASE 2: Stampa MAV dalla pagina Pagamenti del Menu Segreteria del portale Esse3 e relativo pagamento in banca; i pagamenti devono essere tassativamente effettuati entro e non oltre il quarto giorno lavorativo dallo scorrimento della graduatoria, pena l’invalidità dell’immatricolazione, a prescindere dalla scadenza impressa sul MAV;
  3. FASE 3: Accesso al portale Esse3 e upload dell’attestazione di pagamento della tassa in formato .pdf nella sezione “Allegati Carriera” del Menu Segreteria.

N.B. Le tre fasi devono essere completate entro i suddetti quattro giorni. La data di scadenza indicata sul MAV, per questa singola procedura, è irrilevante: la tassa deve essere versata entro il quarto giorno dalla pubblicazione della graduatoria (esclusi il sabato e i festivi).

COS’ALTRO SERVE

Durante la procedura di immatricolazione online (prima fase):

  • Fotografia (dimensioni fototessera: 35x40mm; 132×151 pixel; controlla le linee guida della Polizia di Stato:http://questure.poliziadistato.it/file/1098_4867.pdf) in formato elettronico; ne sarà richiesto l’upload durante la procedura di immatricolazione online; è la foto che comparirà sul libretto universitario;
  • Autocertificazione del conseguimento del Diploma di Maturità, redatta ai sensi del D.P.R. 445/2000; ne sarà richiesto l’upload in formato .pdf nella sezione “Allegati Carriera” del Menu Segreteria di Esse3;
  • Scansione del documento di identità; ne sarà richiesto l’upload in formato .pdf nella sezione “Allegati Carriera” del Menu Segreteria di Esse3.

La mancata immatricolazione dei candidati ASSEGNATI nei citati termini e secondo le modalità sopra indicate comporta la rinuncia alla stessa e non assume rilevanza alcuna la motivazione giustificativa del ritardo.

Modalità di immatricolazione degli studenti PRENOTATI che hanno sostenuto la prova presso il Politecnico di Bari

Gli studenti che risultino PRENOTATI presso il Politecnico di Bari e che hanno sostenuto la prova presso questo Politecnicoed intendono immatricolarsi devono seguire le stesse procedure indicate per gli ASSEGNATI.

Modalità di immatricolazione degli studenti PRENOTATI che hanno sostenuto la prova in altri atenei

Gli studenti che risultino PRENOTATI presso il Politecnico di Bari, che hanno sostenuto la prova presso un’altra Università, ed intendono immatricolarsi devono:

  1. Registrarsi al portale Esse3 del Politecnico (https://poliba.esse3.cineca.it/Home.do);
  2. Inviare una e-mail all’indirizzo simona.delvecchio@poliba.it segnalando la propria volontà di procedere all’immatricolazione entro e non oltre il GIORNO DI PUBBLICAZIONE DELLA GRADUATORIA; l’Ufficio Concorsi opererà per rendere loro possibile l’immatricolazione su Esse3;
  3. Eseguire la procedura telematica di immatricolazione relativa agli studenti ASSEGNATI nei termini previsti.

Candidati ASSEGNATI o PRENOTATI già immatricolati per l’anno accademico 2016/17 ad altri corsi di laurea di questo Politecnico (es. Disegno Industriale, triennali di Ingegneria)

Gli studenti che si trovano in questa condizione non possono procedere all’immatricolazione su Esse3 e, avendo già versato la tassa, dovranno inviare, entro il terzo giorno dalla pubblicazione della graduatoria, una e-mail all’indirizzosimona.delvecchio@poliba.it utilizzando il seguente format

A: simona.delvecchio@poliba.it
Oggetto: Richiesta passaggio di corso
Testo dell’e-mail:
Cognome e nome – Data di nascita – Codice fiscale
Richiedo il passaggio di corso ad Architettura

Agli studenti in questione verrà addebitato il MAV dei soli 16 € corrispondenti al bollo virtuale, che dovrà essere versato entro la scadenza. L’Ufficio Concorsi e Immatricolazioni opererà tempestivamente, effettuando la variazione del corso di Laurea su Esse3.

In nessun caso sarà garantita la correttezza delle procedure a coloro che invieranno la mail tardivamente o che non provvederanno al pagamento del bollo virtuale entro la scadenza.

Candidati ASSEGNATI o PRENOTATI aventi altre carriere ancora aperte in questo Politecnico

Gli studenti che si trovano in questa condizione dovranno contattare con urgenza l’Ufficio Concorsi ed immatricolazionientro il GIORNO DI PUBBLICAZIONE DELLA GRADUATORIA per concordare le modalità di chiusura della carriera. Dovranno, poi, procedere all’immatricolazione nei tempi previsti.

PRECISAZIONI

PAGAMENTI
Il Politecnico ha predisposto il pagamento di tutte le tasse in modalità MAV.
I pagamenti richiesti saranno visibili nella sezione “Pagamenti” del portale Esse3, dopo aver correttamente completato la procedura online di immatricolazione.
La Tassa di immatricolazione è comprensiva di:
– Tassa di iscrizione di € 243,60; * (fissa per tutti: reddito e merito non influiscono)
– Tassa Adisu di € 120;
– Bollo virtuale di € 16.
La trasmissione dei pagamenti così effettuati avviene in modo automatico; tuttavia è richiesto al candidato di scansionare l’attestazione di pagamento della Tassa di immatricolazione o della Tassa di servizio ed effettuarne l’upload nella sezione “Allegati Carriera” del Menu Segreteria di Esse3.

*salvo quanto previsto nel documento “Casi particolari
Eventuali detrazioni per reddito e merito scolastico verranno attribuite solo sui Contributi (II e III rata).

REGISTRAZIONE PAGAMENTI
L’acquisizione del pagamento del MAV sul portale Esse3 richiede una tempistica variabile. Solo in quel momento, il “bollino rosso” in corrispondenza del pagamento MAV effettuato diventerà “verde”.

N.B. La procedura di immatricolazione è stata completata con l’upload della ricevuta di pagamento nella sezione “Allegati Carriera”; tale operazione serve a provare il pagamento in attesa della registrazione.

BORSA DI STUDIO ADISU
Si precisa che l’inserimento dell’esonero per Domanda di esonero Adisu non coincide con la richiesta di borsa di studio all’ente Adisu: l’aver flaggato l’esonero non significa aver richiesto la borsa di studio, ma soltanto che si intende proporre la domanda all’Adisu. La domanda di borsa di studio deve essere rivolta all’ente ADISU, con le modalità e le tempistiche dallo stesso indicate. Il sito dell’Adisu è www.adisupuglia.it.

Aver flaggato la richiesta esonero per domanda di borsa Adisu, genera l’obbligo di versare la Tassa di servizio anche qualora non si proceda, poi, all’effettiva richiesta della borsa. Si suggerisce, pertanto, un’attenta lettura della Guida PRIMA di effettuare la procedura online.
Tutti gli studenti immatricolati, che hanno inserito nella procedura l’esonero per DOMANDA ADISU, non vedranno “attiva”, per il momento, la loro carriera sul profilo Esse3. Ciò non inficia la correttezza della procedura stessa, se eseguita secondo le istruzioni fornite dal Politecnico di Bari.
Eventuali ulteriori comunicazioni in merito saranno pubblicate su questa pagina.

Ulteriori informazioni in merito alle immatricolazioni dovranno essere richieste:
dott.ssa Simona Del Vecchio (tel. 080.5962551, simona.delvecchio@poliba.it)
Sig. Giovanni Ventura (tel. 080.5962123)
Sig.ra Rosaria Memola (tel. 080.5962563)

Si prega di voler rivolgere le richieste una sola volta e comunque dopo aver letto le presenti istruzioni.
Attenzione: l’Ufficio non è autorizzato ad interloquire con soggetti diversi dagli interessati. I candidati dovranno, pertanto, contattare personalmente l’Ufficio.