EDILE-ARCHITETTURA: VITTORIA!!!

Aggiornamenti dal Senato

Resoconto:
“Mi spiace sottolinearlo ma la presenza di un singolo Studente in Senato non è stata accolta molto bene: sia per il sottoscritto, sia per il resto del Senato.

A introduzione del punto ho riferito quanto discusso nei giorni precedenti dopo vari incontri tra le associazioni, sintetizzando la discussione in 3 macropunti, come da delibera di Consiglio degli Studenti, spiegando la nostra linea.

Annetta Sally, in qualità di Consigliera di Dipartimento, invitata ufficialmente dal Rettore sotto proposta del Consiglio degli Studenti, ha illustrato benissimo la situazione riportando vari esempi.
Al contrario il professor Selicato, invitato anch’esso sotto proposta del CdS, ha rifiutato l’invito.

Le considerazioni sono state molteplici e abbastanza condivise. D’Amato ha risposto duramente ma è stato fortemente contrastato dal Rettore che si è scagliato dalla nostra parte.

Il Rettore mette in votazione una proposta, che nella sintesi dice:
No modifiche Retroattive 
No introduzione retroattiva di nuovi regolamenti tesi= la decurtazione dei 21 CFU c’è ancora, nessuna limitazione sul numero dei laureandi.

La delibera definitiva verrà comunicata ufficialmente in questi giorni.

Sò che è una tentazione forte quella di prendersi i meriti delle vittorie ad esempio postando 40 min prima della votazione l’esito della discussione, però questa la ritengo personalmente una grande vittoria che ci vede tutti coinvolti.
Oggi in Senato abbiamo vinto tutti noi. Congratulazioni ragazzi!”

Queste le parole espresse dal nostro senatore Gianluca Lamacchia.

Studenti Democratici